Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Chiara Agata Scardaci: una fede a prova di distanza

Tempo di lettura: 2 minuti

Chiara Agata Marcella Scardaci nasce a Catania il 25.11.1972 da genitori catanesi.
A soli 8 anni si trasferisce con la famiglia nella Provincia di Roma per ragioni legate al lavoro paterno.
Coltiva sin da piccola un grande interesse per la lettura e la scrittura incoraggiata dal padre Salvatore che le propone continuamente letture di vario genere, dalla fantascienza ai grandi classici.
Terminati gli studi liceali, Chiara si laurea in giurisprudenza, e dopo il conseguimento del titolo di Avvocato, si specializza in diritto ambientale e degli appalti, divenendo legale “in house” di un grande gruppo imprenditoriale.
Oltre a svariate pubblicazioni di natura giuridica, Chiara si afferma come scrittrice con due romanzi: il primo di formazione, “Chiaramente” (Edizioni Rebus – 2006), ambientato nel mondo motociclistico romano colorato da numerose presenze femminili; il secondo “Un solo colore” (Edizioni Progetto Cultura – 2014), legato alla nuova maturità acquisita come genitore di due meravigliosi bambini, dedicato alle figure femminili della sua famiglia, mette a confronto diverse donne, ognuna con la propria esperienza rispetto al divenire madri.
Nel 2015 vince con il racconto “Una domenica d’Inverno” il premio letterario Concorso Fede e Arte, VII Edizione, dedicato a S. Agostina Pietrantoni.
Nel 2016, durante un viaggio di fine anno con la famiglia, Catania si affaccia di nuovo nella vita della scrittrice e con i suoi colori e i suoi sapori, la riporta indietro alla sua infanzia, facendo nascere in lei il desiderio di scrivere della sua città. Chiara asseconda questo desiderio, intraprendendo un percorso di studi e approfondimenti sulla città di Catania ed in particolare su Sant’Agata – di cui è profondamente devota – e sui festeggiamenti di febbraio e di agosto.
Runner appassionata, scrive le lezioni maratona per la Ippolife (#lezionimaratonaippolife) e non manca mai alla Coppa di S. Agata con la Atletica Fortitudo di Catania, che si svolge ogni anno il 3 febbraio.

Riprese e montaggio Paolo Zerbo

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci