spot_imgspot_img
HomeRegioneRegione, 500mila euro per due strade agrigentine: Ss 118 e Racalmare di...

Regione, 500mila euro per due strade agrigentine: Ss 118 e Racalmare di Grotte

Mezzo milione di euro per il ripristino della viabilità di due strade in provincia di Agrigento. A finanziare le opere il governo Musumeci, tramite la Protezione civile regionale. A essere interessate sono la strada statale 118 nei pressi del capoluogo e arteria fondamentale per il collegamento con alcuni centri della provincia come Raffadali, Alessandria della Rocca, Sant’Angelo Muxaro, Joppolo Giancaxio, Santa Elisabetta, San Biagio Platani, Santo Stefano di Quisquina e Bivona. La sistemazione della strada consentirà di ridurre di almeno 40 minuti i tempi di percorrenza per raggiungere l’ospedale della Città dei Templi.

Pubblicità

 

Altro cantiere pronto a partire è quello sulla “Strada Racalmare” e in particolare nel tratto che collega i Comuni di Grotte e Favara. L’arteria, in prossimità del primo tratto lungo oltre un chilometro che la collega con la Sp3, è chiusa al traffico in quanto piena di buche.

«Anche in questo caso – sottolinea il governatore siciliano Nello Musumeci – pur non avendo la Regione competenze dirette in tema di strade, abbiamo deciso di intervenire per ripristinare la viabilità in un’area molto trafficata e riducendo, nel contempo, la pericolosità così da tutelare l’incolumità pubblica».

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli