Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Musumeci, continuare a investire su energia pulita

Stamane a Catania, a margine della cerimonia d’inaugurazione della 3Sun Hjt Factory, insieme ai responsabili di Enel Green Power Antonio Cammisecra e 3Sun Antonello Irace

CATANIA – «È un investimento lungimirante che fa onore alla nostra terra. Dobbiamo puntare sul green, sul biologico, sull’energia pulita e sono convinto che già dalla riconversione di Gela il primo passo è stato compiuto. Lì non si fa più raffinazione fossile, ma si è passati a quella verde. La Regione ha messo dieci milioni di euro e continuerà investire in questo senso. Enel per noi è uno dei più importanti partner per questa strada del biologico».

Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, stamane a Catania, a margine della cerimonia d’inaugurazione della 3Sun Hjt Factory, insieme ai responsabili di Enel Green Power Antonio Cammisecra e 3Sun Antonello Irace.

«Regione ed Enel – ha aggiunto il governatore – sono già partner su alcuni progetti green. Lo scorso anno abbiamo già firmato un Protocollo per il potenziamento dell’energia in Sicilia, con Enel e Terna. Adesso dobbiamo puntare alle isole minori. In questo senso, nei prossimi giorni a Roma, ci incontreremo con l’amministratore delegato perché ci sembra assurdo che nel 2019 l’energia delle isolette debba essere fornita da impianti assolutamente antiquati, superati e che funzionano peraltro a diesel. Questo è il proposito del governo insieme a Enel. Contiamo sulla loro esperienza, sulla loro capacità, sulla loro innovazione tecnologica».

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci