spot_imgspot_img
HomeRegioneMaltempo: Sammartino, "al lavoro per quantificazione danni e primi aiuti"

Maltempo: Sammartino, “al lavoro per quantificazione danni e primi aiuti”

Sopralluogo in zone colpite da ciclone nei giorni scorsi. Giunta regionale dichiarerà lo stato di crisi

“Siamo al lavoro con gli Ispettorati agrari per la quantificazione dei danni alle imprese agricole duramente colpite dal maltempo tra giovedì e venerdì scorsi. Oggi ho compiuto un sopralluogo, assieme al direttore generale dell’assessorato all’Agricoltura, Dario Caltabellotta, e al personale della Protezione civile regionale, nei luoghi che hanno subito maggiori danni, constatando personalmente la grave situazione ed esprimendo la vicinanza del governo agli imprenditori agricoli”. Lo dice Luca Sammartino, vice presidente della Regione siciliana e assessore all’Agricoltura. L’esponente della Giunta Schifani è stato a Mineo e Mazzarrone nel Calatino, poi ad Acate e Vittoria nel Ragusano e, infine, nei territori di Niscemi e Gela in provincia di Caltanissetta.

Pubblicità

 

In visita ieri nelle aree della Sicilia orientale per constatare personalmente l’entità dei danni prodotti dall’ondata di maltempo, anche il governatore Renato Schifani, che ha annunciato “in settimana” la dichiarazione dello stato di crisi. “Ho voluto fortemente questa visita a Ragusa, Siracusa e Catania – ha detto Schifani – per osservare personalmente lo scempio che si è determinato a causa di questa ondata anomala di maltempo. Ormai dobbiamo prendere atto che la natura è cambiata e adeguare il sistema di protezione dei territori”. “L’assessorato fornirà già nei prossimi giorni mezzi ai Comuni interessati in modo da poter approntare i primi aiuti alle aziende agricole per intervenire da subito in prossimità degli alvei dei fiumi – spiega Sammartino -. L’assessorato regionale all’Agricoltura da domani fornirà assistenza ai produttori agricoli e le informazioni necessarie per la quantificazione dei danni in vista della Giunta regionale che dichiarerà lo stato di calamità. Ringrazio, intanto, i volontari e la Protezione civile per l’importante lavoro profuso a seguito dell’evento ciclonico”.

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli