Sicilia Report
Sicilia Report

Castelvetrano: arrestato pirata della strada seriale

Palermo, 4 feb. – Nell’ultimo mese è stato protagonista di una serie di incidenti stradali nonostante fosse sottoposto all’obbligo di dimora e senza patente. Francesco Calamia, 36 anni, di Castelvetrano, si trova adesso agli arresti domiciliari con braccialetto elettronico. I carabinieri della stazione di Campobello di Mazara (Trapani) hanno eseguito un’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal tribunale di Marsala su richiesta della locale procura. Le indagini, condotta dai militari, hanno permesso di individuare Calamia come l’autore di una serie di reati e violazioni nonostante la misura cui era già sottoposto.

Bottone 980×300

I primi episodi risalgono ai giorni successivi al 5 gennaio 2021 quando Calamia, a cui la patente era stata revocata l’anno scorso, veniva arrestato poiché sorpreso a guidare un’auto in possesso di 40 grammi di cocaina. La sera del 12 gennaio invece veniva nuovamente arrestato perché, al volante di una Nissan Patrol, dopo aver tamponato un’auto in sosta, non si era fermato all’alt di una pattuglia dei carabinieri. Nella fuga, Calamia ha anche investito un’Audi A4 che si è ribaltata danneggiando altre tre auto parcheggiate. Altro incidente la sera del 19 gennaio, quando una Fiat Punto con a bordo un’intera famiglia è stata travolta da un pirata della strada che non aveva rispettato lo stop. In questo caso, Calamia ha abbandonato l’auto ed è fuggito a piedi.
(Adnkronos)

Commenti