Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280
Foto archivio ©Sr.it

Augusta: picchia e minaccia di morte ex compagna, arrestato

Catania, 15 apr. – La polizia ha eseguito ad Augusta, nel siracusano, un’ordinanza di misura cautelare degli arresti domiciliari, con applicazione del braccialetto elettronico, nei confronti di un uomo di 47 anni, accusato di gravi atti persecutori e lesioni personali nei confronti di una donna con la quale aveva intrapreso una relazione sentimentale.

L’uomo, per motivi di gelosia, durante la relazione che si è svolta dall’aprile del 2020 al gennaio scorso, avrebbe minacciato continuamente la compagna anche di morte, colpendola con calci e pugni e causandole lesioni ed anche una frattura ad un piede.
(Adnkronos)

 

 

I commenti sono chiusi.