spot_imgspot_img
HomeCronacaRagusa: dà fuoco a casa e muoiono madre e sorella, fermato

Ragusa: dà fuoco a casa e muoiono madre e sorella, fermato

E’ stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto dalla polizia del commissariato di Ragusa il 31enne tunisino che ieri ha appiccato il fuoco alla casa della sua famiglia provocando la morte della madre e della sorella per le ustioni mentre il padre e l’altra sorella sono rimasti feriti. Il fermo è stato firmato dal sostituto procuratore della Repubblica Martina Dall’Amico.

Pubblicità

 

 

Il padre e la sorella del 31enne sono riusciti a salvarsi solo grande all’aiuto dei vicini e all’intervento dei soccorritori. Il fermato, accusato di omicidio plurimo e tentato omicidio, era sottoposto alla misura di sicurezza della libertà vigilata per un’altra causa. E’ stato associato alla casa circondariale di Ragusa, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

 

 

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli