PALERMO – In base ai dati dell’Anagrafe Nazionale degli Studenti (ANS) sugli studenti immatricolati per la prima volta nel sistema universitario, con un significativo aumento del 14%, UniPa si colloca al quarto posto assoluto a livello nazionale alle spalle delle Università di Bergamo, Milano Statale e Brescia.

Pubblicità

“E’ un risultato di enorme portata – commenta il Rettore dell’Università degli Studi di Palermo, prof. Fabrizio Micari – Siamo particolarmente orgogliosi del continuo trend di crescita del nostro Ateneo in questi ultimi anni, che ha incrementato in maniera notevole la nostra competitività oltre che a livello locale, anche e soprattutto a livello nazionale. Ci collochiamo infatti come primo Ateneo del Centro Sud e davanti a storici e importanti Atenei del Nord che, notoriamente, possono contare su più risorse e sull’attrattività di un territorio che offre un più facile inserimento nel mondo del lavoro. Questo traguardo – prosegue – premia quanto messo in atto da UniPa in questi anni per quanto riguarda l’offerta formativa, per la profonda preparazione trasmessa, per i servizi offerti e anche per le numerose iniziative di attenzione e sostegno dedicate ai nostri studenti. Senza dubbio poi un valore aggiunto del nostro Ateneo è quello di essere una comunità coesa e solidale, in cui tutte le componenti collaborano unite. E l’immediata reazione a questo drammatico periodo – conclude il Rettore – in cui UniPa ha potuto proseguire le sue attività grazie al grande impegno di tutti, ne è la prova”.

Tabella in allegato
%22 AA 2019-2020

COPYRIGHT SICILIAREPORT.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità