spot_imgspot_img
HomeProvincePalermoTeatro Biondo: Malalunanuova di Vincenzo Pirrotta inaugura la stagione estiva al...

Teatro Biondo: Malalunanuova di Vincenzo Pirrotta inaugura la stagione estiva al Parco Villa Tasca

Prima degli spettacoli, alle ore 19.00, prenderà il via anche quest’anno un ricco programma di Aperitivi letterari

Libera obbedienza, la stagione estiva del Teatro Biondo Palermo dedicata alle vocazioni artistiche, spirituali, scientifiche, prende il via martedì 18 giugno alle ore 21.00, nella splendida cornice del Parco Villa Tasca, con Malalunanuova di e con Vincenzo Pirrotta accompagnato dalle musiche eseguite dal vivo di Charlie Di Vita.
Replica il 19 giugno alla stessa ora.

Pubblicità

 

 

Pirrotta arricchisce con nuovi racconti un suo cavallo di battaglia che custodisce l’anima più autentica della città di Palermo. L’antologia di storie che propone il regista e attore è l’occasione per fare un viaggio nel cuore di Palermo e della sua provincia, raccontata in un singolare “concerto per voce sola”.

 

Pirrotta ha raccolto racconti duri con l’intento di generare sulla scena una riflessione, cruda e poetica allo stesso tempo, sulla speranza umiliata della città e del suo hinterland, senza ricorrere ad immagini stereotipate, e soprattutto senza reticenze e abbellimenti. La lingua, i ritmi e le risonanze arcaiche sono aspre e dolci al tempo stesso, con una straziata musicalità tesa a restituire, come in veloci sequenze fotografiche, tutta la realtà “sconcia, slabbrata e brutale” di Palermo. Un’umanità variegata e dolorosa, negletta e marginale, si materializza sulla scena senza alcun infingimento ma con schietta sincerità.

 

 

Prima degli spettacoli, alle ore 19.00, prenderà il via anche quest’anno un ricco programma di Aperitivi letterari: martedì 18 Gigi Borruso presenterà Il suono della notte (Pietro Vittorietti) con le letture teatralizzate curate da Giuseppe Bongiorno ed interpretate da Gaia Bevilacqua e Marcello Rimi; mercoledì 19 Rosario Palazzolo presenterà Con tutto il mio cuore rimasto (Arkadia), letture teatralizzate curate da Angelo Grasso e interpretate da Chiara Peritore e Vincenzo Palmeri.
Introdurrà Alessio Arena, consulente scientifico del Parco Villa Tasca.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli