Sicilia Report
Sicilia Report

Stop ricoveri all’ostetricia del Cervello di Palermo: trasformato in reparto per pazienti covid

Palermo, 13 gen. – Stop ai ricoveri nell’Unità operativa complessa di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale Cervello di Palermo. Lo rende noto la stessa azienda ospedaliera spiegando che la decisione arriva “in considerazione dell’attuale emergenza sanitaria e della inderogabile richiesta di realizzare posti letto per pazienti affetti da malattia Sars CoV2, come da indicazioni assessoriali”. La sospensione dell’attività di ricovero consentirà, a partire dal 18 gennaio, la trasformazione dei posti letto per accogliere i pazienti Covid.

Bottone 980×300

“I degenti in atto ricoverati, qualora non possano essere dimessi prima di tale data, saranno trasferiti presso altre strutture dell’area metropolitana”, spiegano dall’ospedale. Sempre dal 18 gennaio viene disposta la chiusura del pronto soccorso Ostetrico ginecologico, le cui attività saranno svolte dal Policlinico di Palermo.
(Adnkronos)

Commenti