Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Passa da Palermo la rivoluzione di un futuro senza fumo

Nasce in via Stabile il primo concept store palermitano dedicato a IQOS, per offrire una valida alternativa ai 250.000 fumatori adulti della provincia

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO – Smettere di fumare rappresenta senza dubbio la scelta migliore che un fumatore possa fare, ma i dati dicono che solo il 10% smette del tutto. In Italia fumano ancora oltre 11 milioni di persone, pari al 22% della popolazione – di cui circa 250.000 nella provincia di Palermo.
Per i fumatori adulti che altrimenti continuerebbero a fumare, grazie ai progressi nell’innovazione tecnologica e della scienza, esistono oggi valide alternative alla sigaretta tradizionale. Tra queste c’è IQOS, il dispositivo che scalda il tabacco anziché bruciarlo. Secondo le stime dell’azienda, infatti, in media tra il 70% e l’80% dei fumatori adulti che passano a IQOS abbandonano completamente le sigarette.

La Sicilia conquista così una delle più grandi aziende a livello mondiale, Philip Morris. Consolidando il proprio impegno per un futuro senza fumo, l’azienda ha recentemente inaugurato in via Mariano Stabile 187 la prima boutique dedicata a IQOS, il dispositivo che scalda il tabacco senza bruciarlo.
Dato che non avviene alcun processo di combustione, IQOS non produce né cenere né fumo, generando un vapore contenente nicotina che permette di assaporare il gusto del tabacco.
Prodotto di punta del nuovo concept store sarà IQOS 3 DUO, il nuovo dispositivo della linea IQOS che, rispetto ai modelli precedenti, migliora l’esperienza e le funzionalità. Design, caratteristiche e rituale rimangono gli stessi che hanno convinto oltre otto milioni di fumatori nel mondo ad abbandonare le sigarette, di cui più di mezzo milione in Italia.
“Un rigoroso processo di validazione scientifica e continui investimenti in tecnologia sono alla base dello sviluppo e del successo di IQOS, un prodotto pensato per i fumatori adulti che altrimenti continuerebbero a fumare sigarette.” ha dichiarato Gianluca Bellavista, Direttore Relazioni Esterne di Philip Morris Italia.
Con questa iniziativa l’azienda conferma il suo legame con il territorio, dove ha già sviluppato in occasione di Palermo Capitale della Cultura 2018 il progetto IQOS WORLD, successo dell’edizione 2018 della Milano Design Week.

Gli spazi del temporary store in Piazza Castelnuovo ospitarono l’installazione Konverse del designer di fama internazionale Karim Rashid. Philip Morris portò così la contemporaneità in uno dei luoghi più suggestivi della città, scegliendo una realtà ricca di storia e di contaminazioni culturali per dare valore aggiunto ad un progetto che, come Palermo, è in continuo mutamento e pronto all’esplorazione di nuovi mondi.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci