Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Palermo: sui social foto intime 14enne, nei guai 5 compagni minorenni

Palermo, 25 set. – Avrebbero diffuso sui social le foto intime di una loro compagna di scuola e ora per loro è scattato il procedimento penale. Nei guai sono finiti cinque minorenni, tutti di età compresa tra i 13 e i 16 anni. Gli agenti del Compartimento Polizia postale di Palermo hanno eseguito perquisizioni nei confronti dei cinque ragazzini, ritenuti responsabili della diffusione di materiale sessualmente esplicito. In particolare, avrebbero ricevuto foto e video nei quali la vittima, compagna di classe di alcuni di loro, era ripresa priva di abiti, e li avrebbero divulgati su diverse piattaforme social e tramite servizi di messaggistica istantanea.

Le indagini, scattate dopo la denuncia della madre della giovane vittima, sono state coordinate dalla Procura della Repubblica per i minorenni di Palermo, che ha disposto le perquisizioni nei confronti dei minori.Sono stati così sequestrati numerosi cellulari di ultima generazione e apparecchiature informatiche con le immagini della ragazzina. Le indagini proseguono per identificare eventuali altri responsabili.
(Adnkronos)

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci