Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Palermo: in bus da Napoli con 63 ovuli di eroina nello stomaco, arrestati

I finanzieri hanno eseguito accertamenti più approfonditi e hanno deciso di sottoporre i sospettati a una visita radiologica

Palermo, 25 set. – Da Napoli a Palermo con 63 ovuli di eroina nello stomaco. I finanzieri del 2° Nucleo operativo metropolitano del gruppo di Palermo, in collaborazione con le unità cinofile della Compagnia di Punta Raisi, hanno sequestrato al casello autostradale di Buonfornello (Palermo) 700 grammi di eroina trasportata da due extracomunitari. Si tratta di un 22enne e un 35enne di origini nigeriane che, diretti a Palermo in autobus, durante un controllo delle Fiamme gialle sul mezzo pubblico hanno mostrato segni di nervosismo alla vista del cane antidroga.

I finanzieri hanno eseguito accertamenti più approfonditi e hanno deciso di sottoporre entrambi a una visita radiologica all’ospedale Ingrassia di Palermo. Dalla Tac è emersa la presenza di 63 ovuli nell’addome per un totale di 700 grammi di eroina della tipologia “Brown Sugar”. La droga è stata sequestrata mentre i due corrieri nigeriani sono stati condotti in carcere.
(Adnkronos)

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci