Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280
Foto archivio

Migranti, Musumeci: Roma si faccia sentire urgentemente a Bruxelles

 

Dopo lo sbarco di duemila migranti a Lampedusa negli ultimi due giorni, il Presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci ha dichiarato di aspettarsi che nelle prossime settimane moriranno altri innocenti (quasi sempre donne e bambini) nel loro disperato viaggio verso le coste siciliane.

Per gestire questa infinita tragedia si stanno mobilitando i sanitari siciliani, i volontari e i pochi uomini in divisa.

Musumeci ha chiesto di incontrare il ministro dell’Interno per rinnovare, con il sindaco dell’isola l’appello  che Roma rinnovi urgentemente all’Unione europea pretendendo subito la solidarietà più volte invocata dal Pontefice .

I commenti sono chiusi.