Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Migranti: fondatore Open Arms, “abbandonati a 1500 metri da Palermo”

Palermo, 18 set. – “Nonostante l’Italia conosca la situazione limite di Open Arms, ci lascia abbandonati a 1500 metri da Palermo, senza alcuna soluzione o indicazione. A bordo la sofferenza aumenta non solo dei migranti ma anche dell’equipaggio. Altre 48 persone si sono gettate in acqua”. Lo scrive su Twitter il fondatore di Open Arms Oscar Camps. La nave della Ong è ancora nelle acque di fronte al porto di Palermo in attesa di aver assegnato un porto sicuro.
(Adnkronos)

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci