Categorie: CronacaPalermo

Inchiesta su dati falsi covid, nuove indagini della procura di Palermo

Palermo, 19 apr. – Nuove indagini della Procura di Palermosui dati falsificati sui numeri di positivi e decessi per il Covid in Sicilia. Il pool guidato dall’aggiunto Sergio Demontis, che coordina l’inchiesta dopo il passaggio da Trapani a Palermo, ha ascoltato altre persone, tra cui dei funzionari dell’Istituto superiore di Sanità. Intanto nei giorni scorsi sono stati liberati i tre indagati, tra cui la dirigente della Sanità, Maria Letizia Di Liberti, che erano stati arrestati e messi ai domiciliari. E i reati contestati sono stati notevolmente ridotti. Ma non si escludono nuovi sviluppi del caso.

I domiciliari sono stati revocati, oltre che per Letizia Di Liberti, dirigente della Regione siciliana, anche per Salvatore Cusimano, funzionario dell’assessorato regionale alla Salute, ed Emilio Madonia, dipendente di una società che si occupa della gestione informatica dei dati. La decisione è stata presa dalla gip di Palermo, Cristina Lo Bue, chiamata a decidere sulla rinnovazione della misura cautelare dopo il trasferimento dell’indagine da Trapani al capoluogo. A Di Liberti e Cusimano è stata imposta la sospensione dal servizio. L’assessore alla Salute della Sicilia, Ruggero Razza, indagato per falso, si è dimesso.
(Adnkronos)

Redazione PA

Redazione Palermo

Articoli recenti

Blutec, Orlando: “bene riapertura bando per riqualificazione T. Imerese”

Palermo, 18 mag. - "Il risultato della riapertura del bando che riteniamo oggi decisamente significativo, è anche frutto dell'ostinazione delle…

18 Maggio 2021

“Ovunque da qui”: l’Università di Catania apre le porte alle future matricole

“In bocca al lupo a tutti i ragazzi e le ragazze che si apprestano a sostenere gli esami di maturità,…

18 Maggio 2021

Hi-Tech & Innovazione Magazine – 18/5/2021

In questa edizione: - Attacchi informatici, siamo tutti a rischio? - Quanto è sicuro il 5G? - Sardex ora punta…

18 Maggio 2021

Presentazione Comitato per le celebrazioni del Centenario della morte di Martoglio

CATANIA - Mercoledì 19 Maggio, alle ore 10,15, nella sala giunta di Palazzo degli elefanti,  il sindaco Salvo Pogliese nella…

18 Maggio 2021

Giorgetti: “Per la ristorazione il peggio è alle spalle”

“Credo che questo sia il settore che ha pagato di più ma sarà anche quello che nel modo giusto, consapevole…

18 Maggio 2021

Covid, Zingaretti: “Riaperture merito scelte Governo”

“Il governo ha fatto bene a guardare all'economia, ma ritornare alla vita vuol dire vaccinare e andare avanti con il…

18 Maggio 2021

Covid, Mattarella: “Questo è il tempo del rilancio comune”

"Questo è il tempo del rilancio comune". Con queste parole il capo dello Stato, Sergio Mattarella, ha inaugurato l'anno accademico…

18 Maggio 2021

Turismo, 9 milioni di italiani pronti a partire

Sono 9 milioni gli italiani che hanno già scelto quando e dove andare in estate. È quanto emerge da un…

18 Maggio 2021

Traffico internazionale di cocaina, 7 arresti

Quattrocento chili di cocaina, partiti dal Brasile e passati dal porto di Gioia Tauro, sono stati sequestrati in Kosovo. L'operazione…

18 Maggio 2021

La scomparsa di Franco Battiato. Una corsa verso la Luce

Seppur nella popolarità che gli ha assicurato una platea larga di consensi e di adesioni, per via di alcuni temi…

18 Maggio 2021
Configura la privacy