spot_imgspot_img
HomeProvinceMessinaUniMe seminario su “Comunicazione, reti e relazioni nel caleidoscopio della pandemia”

UniMe seminario su “Comunicazione, reti e relazioni nel caleidoscopio della pandemia”

Giovedì 30 marzo dalle ore 12 presso il Dipartimento Cospecs si terrà la tavola rotonda “Comunicazione, reti e relazioni nel caleidoscopio della pandemia”

Giovedì 30 marzo dalle ore 12 presso il Dipartimento Cospecs si terrà la tavola rotonda “Comunicazione, reti e relazioni nel caleidoscopio della pandemia”. Un gruppo multidisciplinare di professionisti e studiosi si incontreranno prendendo spunto dall’omonimo instant e-book, scaricabile gratuitamente dal sito dell’editore Ateneapoli, per discutere e approfondire il lungo percorso in cui le nostre vite si sono legate inscindibilmente alla gestione del contesto emergenziale dettato dalla pandemia da SARS-CoV-2.

Pubblicità

Le autrici e gli autori del volume, si confronteranno con l’obiettivo di “ricomporre” la complessità di diversi universi, dalla sociologia alla medicina, in cui la comunicazione, intesa come relazione e consumo mediatico, nuove istanze educative, collante per la realizzazione di nuovi modelli di programmazione, strumento per l’innovazione e l’assistenza sanitaria, costituisce il vero fil rouge narrativo.

L’evento, organizzato nell’ambito del Dottorato di Scienze Cognitive dell’Università di Messina, con il patrocinio morale di PA Social-Associazione nazionale per la comunicazione e informazione digitale, vedrà protagonisti Antonia Cava, Marco Centorrino, Francesco Pira, professori associati di Sociologia dei processi culturali e comunicativi dell’Università̀ degli Studi di Messina; Maria Triassi, Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Università Federico II di Napoli ed Ordinario di Igiene; Ciro Esposito, Professore Ordinario di Chirurgia Pediatrica e Direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Pediatrica della Federico II; Carmela Bravaccio, professore ordinario di Neuropsichiatria Infantile dell’Ateneo Federico II di Napoli.

 

Ad aprire i lavori, la coordinatrice del dottorato Alessandra Falzone, modererà Davide Uccella, giornalista di Canale 21. Le conclusioni saranno effettuate da Alessandra Dionisio, curatrice del volume, responsabile Comunicazione dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli