Sicilia Report
Sicilia Report

UniMe ricorda il prof. Cotroneo a due anni dalla sua scomparsa

MESSINA – Nella prossimità del secondo anniversario della scomparsa del prof. Girolamo Cotroneo, ordinario di Storia della filosofia presso il nostro Ateneo per più di trent’anni, l’Università di Messina vuole ricordare e onorare un grande maestro rendendo pubblico, a tutti, il profilo che ne ha tracciato il prof. Giuseppe Giordano (Direttore DiCAM) sulla prestigiosa ‘Rivista di storia della filosofia’, edita da Franco Angeli, che ne ripercorre il cammino di studioso e intellettuale.
“L’Università degli Studi di Messina è ricca di tradizioni che passano attraverso grandi maestri – ha detto il Rettore, prof. Salvatore Cuzzocrea -. Noi non dimentichiamo i nostri maestri che ci hanno reso ciò che siamo. In questa prospettiva, Girolamo Cotroneo è stato, sicuramente, una delle figure esemplari del nostro passato recente. Lo studioso è a tutti bene noto e le tappe del suo lavoro sono ripercorse nel profilo che oggi offriamo alla nostra comunità e non solo. A me piace ricordare la profonda correttezza e signorilità di comportamento che hanno contraddistinto la sua vita insieme al costante impegno per la sua, la nostra, Università, alla quale ha dedicato tutta la vita, ricoprendo incarichi prestigiosi: consigliere d’amministrazione, prorettore all’internazionalizzazione (Rettore D’Alcontres), delegato allo SBA (Rettore Silvestri) al momento della fondazione del Sistema Bibliotecario d’Ateno, Direttore d’Istituto, di Dipartimento, Coordinatore di corso di laurea e Coordinatore di Dottorato di ricerca. Tutto questo, sempre, con quello spirito di servizio che ha caratterizzato il suo più che quarantennale impegno”.
“Il prof. Cotroneo – ha aggiunto il Direttore del Dipartimento DiCAM – ha lasciato una grande eredità non soltanto fra gli allievi e chi ha avuto la fortuna di collaborare con lui, ma in chiunque, venendo in suo contatto, ne ha ammirato l’attaccamento profondo all’istituzione universitaria in tutte le sue dimensioni”.

Bottone 980×300

profilo Prof. Cotroneo

Commenti