Sicilia Report
Sicilia Report

Brutale pestaggio in pieno centro a Messina per una banale controversia: due arresti

I due avrebbero continuato a colpire il malcapitato con calci e pugni e con una bottiglia in vetro causandogli danni permanenti

Palermo, 10 feb. – Un 20enne e un 29enne sono stati arrestati dalla Polizia a Messina con l’accusa di lesioni aggravate. Per gli investigatori sono gli autori di un brutale pestaggio avvenutola notte dello scorso 8 marzo in centro città. La vittima fu prima colpita con un violento pugno al volto e una volta a terra i due avrebbero continuato a colpire il malcapitato con calci e pugni e con una bottiglia in vetro causandogli danni permanenti.

Bottone 980×300

“Un violento pestaggio messo in atto per una banale controversia”, spiegano gli investigatori della Polizia. L’analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza della zona ha permesso di ricostruire quanto accaduto. Entrambi sono stati posti ai domiciliari.
(Adnkronos)

 

 

Commenti