spot_imgspot_img
HomeProvinceCataniaPremio Strega 2024: tutti i dodici autori all’ex Monastero dei Benedettini

Premio Strega 2024: tutti i dodici autori all’ex Monastero dei Benedettini

Sarà una mattinata di storie e di amore per i libri quella organizzata dal Catania Book Festival che sabato 20, alle 11,30, ospiterà i dodici autori semifinalisti del Premio Strega nell’Auditorium De Carlo del DISUM, all’ Ex Monastero dei Benedettini

Sarà una mattinata di storie e di amore per i libri quella organizzata dal Catania Book Festival che sabato 20, alle 11,30, ospiterà i dodici autori semifinalisti del Premio Strega nell’Auditorium De Carlo del DISUM, all’ Ex Monastero dei Benedettini.

Pubblicità

 

Si tratta della prima tappa del tour nazionale del più prestigioso premio letterario italiano, organizzato dal festival ideato e diretto da Simone Dei Pieri e dal suo staff col sostegno dell’Università di Catania, della Fondazione Federico II- Regione Siciliana, del Comune di Catania e dalla società di consulenza Balena Bianca.

 

L’incontro è gratuito e i posti a sedere sono già sold out da giorni.

 

A presentare la prima tappa del tour che nei giorni seguenti toccherà altre città italiane, anche quest’anno saranno due autori catanesi giovani ma già stimati dal pubblico e dalla critica: Lorena Spampinato e Mattia Insolia.

 

 

 

L’incontro sarà aperto dai saluti del Magnifico Rettore dell’Università di Catania, Francesco Priolo, con l’intervento del direttore del Catania Book Festival, Simone Dei Pieri, del presidente dell’ARS, onorevole Gaetano Galvagno, e di Giuseppe La Boria per Bper Banca sponsor nazionale del Premio Strega.

 

 

Gli autori semifinalisti attesi a Catania, che compongono la dozzina del Premio Strega, sono: Sonia Aggio con “Nella stanza dell’imperatore” (Fazi), proposto da Simona Cives; Adrián N. Bravi con “Adelaida” (Nutrimenti), proposto da Romana Petri; Paolo Di Paolo con “Romanzo senza umani” (Feltrinelli), proposto da Gianni Amelio; Donatella Di Pietrantonio con “L’età fragile” (Einaudi), proposto da Vittorio Lingiardi; Tommaso Giartosio con “Autobiogrammatica” (minimum fax), proposto da Emanuele Trevi; Antonella Lattanzi con “Cose che non si raccontano” (Einaudi), proposto da Valeria Parrella; Valentina Mira con “Dalla stessa parte mi troverai” (Sem), proposto da Franco Di Mare; Melissa Panarello con “Storia dei miei soldi” (Bompiani), proposto da Nadia Terranova; Daniele Rielli con “Il fuoco invisibile. Storia umana di un disastro naturale” (Rizzoli), proposto da Antonio Pascale; Raffaella Romagnolo con “Aggiustare l’universo” (Mondadori), proposto da Lia Levi; Chiara Valerio con “Chi dice e chi tace” (Sellerio), proposto da Matteo Motolese; Dario Voltolini con “Invernale” (La nave di Teseo), proposto da Sandro Veronesi.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli