spot_imgspot_img
HomeProvinceCataniaOspedale Cannizzaro si rafforza il servizio di prenotazione telefonica

Ospedale Cannizzaro si rafforza il servizio di prenotazione telefonica

Si rafforza il servizio del Centro Unico Prenotazioni dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro: a partire da venerdì 16 dicembre, infatti, l’orario di disponibilità telefonica si estenderà nel pomeriggio fino alle 19

Si rafforza il servizio del Centro Unico Prenotazioni dell’Azienda Ospedaliera Cannizzaro: a partire da venerdì 16 dicembre, infatti, l’orario di disponibilità telefonica si estenderà nel pomeriggio fino alle 19 e le chiamate saranno gestite con il supporto di una ditta esterna specializzata, il cui personale integrerà quello ospedaliero.

Pubblicità

Il potenziamento del CUP è stato possibile grazie all’implementazione, disposta dalla Direzione aziendale su proposta del responsabile dell’Ufficio, dott. Salvatore Vitanza, del contratto già in essere con la società Televita relativo alle prenotazioni tramite email e alle prestazioni intramoenia. Ora, perfezionati i passaggi tecnico-informatici con la collaborazione del CED aziendale, la ditta gestirà anche le telefonate eccedenti (overflow) nella fascia mattutina e tutte quelle in ingresso in orario pomeridiano, per la prenotazione di visite ed esami in regime istituzionale.

Il vantaggio per gli utenti sarà dato dalla possibilità di telefonare, sempre al numero verde 800 837 621 o al fisso 095 7262107, dalle 8:30 dal lunedì al venerdì, non più solo fino alle 13:00 ma fino alle ore 19:00. L’ampliamento della fascia di disponibilità oraria consentirà anche di distribuire nel corso della giornata le telefonate, riducendo il rischio di lunghi tempi di attesa.

«Il nostro CUP riceve giornalmente tra le 300 e le 400 telefonate – sottolinea il dott. Salvatore Giuffrida, direttore generale dell’Azienda Cannizzaro – da parte di utenti che si rivolgono alla nostra struttura per visite specialistiche, esami diagnostici e altre prestazioni. Una mole di richieste che non sempre potevano essere evase in tempi celeri da parte del personale dedicato, impegnato in turnazione anche agli sportelli. Dando seguito a talune segnalazioni pervenute, soprattutto da parte del Comitato Consultivo aziendale presieduto da Aldo Ingrassia, si è ritenuto opportuno valorizzare il rapporto con la ditta aggiudicataria dell’analogo servizio, che finora ha dato buoni risultati, con l’obiettivo di dare riscontro più tempestivo ai bisogni dell’utenza».

 

 

Oltre che telefonicamente con i nuovi orari, la prenotazione di visite ed esami in regime istituzionale è possibile anche tramite l’email [email protected] (cui allegare copia dell’impegnativa del medico) e allo sportello (aperto al piano terra dell’edificio F2 da lunedì a venerdì con orari 8.30 – 13.00 e 14.30 – 17.00).

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli