Pubblicità

Mercoledì 22 settembre, alle ore 19.00, nell’Aula del Consiglio Comunale a Palazzo degli Elefanti, ci sarà la firma del Patto per l’Inclusione Sociale della città di Catania. Un importante traguardo, che il progetto CA.T.A.N.I.A. – Capacitybuilding, messo in campo dal Comune di Catania, realizza per riportare al centro la necessità di costruire visioni e azioni nuove che migliorano il sistema di accoglienza della città e contribuiscono a generare benessere collettivo.

Saranno presenti Nello Musumeci, Presidente della Regione Siciliana, Salvo Pogliese, Sindaco di Catania, Antonio Scavone, Assessore della Famiglia, Maria Carmela Librizzi, Prefetto di Catania, delle Politiche Sociali e molti altri rappresentanti delle istituzioni e delle realtà del privato sociale.

Il Patto per l’Inclusione Sociale sarà anticipato da una sessione formativa, che si svolgerà alle ore 16.30 al Museo Diocesano, nella quale voci esperte di immigrazione dialogheranno su come creare modelli interconnessi e sostenibili che guardano alla crescita del territorio, delle comunità.

COPYRIGHT SICILIAREPORT.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità