Sicilia Report
Sicilia Report

Mercoledì a Palazzo degli Elefanti sindaco Pogliese e assessore Mirabella presentano nuovi progetti per le scuole

Nuovi percorsi progettuali predisposti per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado

CATANIA – Mercoledì 2 ottobre, alle ore 10.15, nella sala Giunta di Palazzo degli Elefanti, il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Barbara Mirabella, presenteranno i nuovi percorsi progettuali predisposti per gli alunni delle scuole primarie e secondarie di primo grado.
Un’offerta molteplice e di qualità che l’Amministrazione comunale ha voluto garantire per il nuovo anno scolastico, malgrado le difficoltà economiche del dissesto, con un ventaglio di attività rivolte agli studenti con il coinvolgimento dei docenti ma anche dei genitori dei ragazzi, in un’ottica di adeguamento alle reali e mutevoli esigenze della comunità scolastica e in linea con i singoli piani dell’offerta formativa elaborati dai vari istituti.
Anche quest’anno la data scelta per la presentazione dei progetti coincide con la giornata dedicata ai nonni, per evidenziarne il ruolo di fondamentale importanza all’interno delle famiglie, sia sul piano affettivo che educativo.

Bottone 980×300

I progetti messi a punto dall’assessorato guidato da Barbara Mirabella sono coordinati dall’ufficio Scuola dell’obbligo e attività parascolastiche con la collaborazione degli animatori scolastico-culturali delle diverse sezioni didattiche della Pubblica Istruzione: “Artistica”, “Cultura e Tradizioni Siciliane”, “Sportiva”, “Storico- Monumentale” e “Teatrale”. Le attività mirano a stimolare le capacità artistico-creative dei ragazzi, valorizzare la cultura locale, promuovere le discipline motorie e sportive, favorire la conoscenza della città negli aspetti storico-culturali, diffondere la cultura teatrale.
Diversi moduli saranno realizzati in sinergia con le scuole e con Polizia di Stato, Capitaneria di Porto, Asp, Coni, rappresentanti di Cnr e Università, Accademia Belle Arti, Fce, Trenitalia, Consorzio Etneo per la Legalità e lo Sviluppo, Fondazione Giuseppe Fava, tenore Salvatore Samperi, Fiab Catania MontaInBike. Tutti enti, associazioni, realtà pubbliche e private che contribuiranno, a titolo gratuito, a promuovere e approfondire temi quali l’educazione alla convivenza civile, alla cittadinanza attiva e responsabile, la legalità, la tutela e il rispetto dell’ambiente, l’attività di prevenzione del maltrattamento e dell’abuso, del bullismo, della violenza di genere e di tutte le forme di discriminazione, la mobilità sostenibile, la socializzazione.

I commenti sono chiusi.