Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280

Festa di compleanno durante coprifuoco: invitati si nascondono nel palazzo ma vengono identificati

I carabinieri, senza scomporsi minimamente, hanno identificato e sanzionato tutti i clienti e il titolare dell'esercizio

CATANIA – Alle 23:30 del 13 marzo scorso, una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Piazza Dante transitando per Via San Giuliano notava numerose persone nei pressi di un Bar di via San Giuliano, aperto in pieno coprifuoco. I militari, mentre erano impegnati a scovare i numerosi avventori, che nel frattempo si erano nascosti nell’androne di un vicino palazzo, notavano che l’impiegata, in quel momento addetta al servizio al banco, si era nel frattempo letteralmente “barricata” a luci spente all’interno del medesimo per eludere i controlli.

Pubblicità

I carabinieri, senza scomporsi minimamente, hanno identificato e sanzionato tutti i clienti, che sentiti uno alla volta nei giorni a seguire, hanno dichiarato di trovarsi all’interno di quel bar per festeggiare il compleanno di un’amica.
Il successivo accertamento sul titolare dell’esercizio pubblico ha consentito ieri sera di contestargli la chiusura temporanea del locale e le sanzioni amministrative previste dalle normative in vigore.

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: