Giovanni Musumeci

“Il vile atto vandalico perpetrato sabato scorso ai danni della sede nazionale della Cgil a Roma ci ha scosso in modo particolare. Condannando fermamente questa violenza inaudita, come Ugl Catania esprimiamo la piena vicinanza ai dirigenti sindacali ed agli iscritti della Cgil ed, in particolare, al segretario generale ed ai componenti della Camera del Lavoro catanese con i quali, seppur talvolta nella naturale diversità di vedute, collaboriamo attivamente nell’interesse dei lavoratori e del territorio metropolitano. Ogni qual volta viene presa di mira una sede sindacale è l’intero mondo di chi rappresenta il lavoro ad essere colpito e, per questo motivo, non possiamo che cogliere l’invito della Cgil alla coesione tra tutte le componenti della società per rafforzare il dialogo reagire contro qualsiasi deriva violenta.” Lo dichiara il segretario territoriale della Ugl etnea, Giovanni Musumeci.

COPYRIGHT SICILIAREPORT.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità