13.2 C
Catania
venerdì, Marzo 1, 2024
spot_imgspot_img
HomeProvinceCataniaCoronavirus, palazzo degli elefanti illuminato col tricolore in segno di solidarietà

Coronavirus, palazzo degli elefanti illuminato col tricolore in segno di solidarietà

CATANIA – In segno di solidarietà e comune vicinanza ai cittadini, il sindaco Salvo Pogliese ha fatto illuminare con le luci del tricolore italiano il balcone centrale di palazzo degli Elefanti. Ogni sera le luci verde, bianco e rosso verranno accese come segno di coraggio alla cittadinanza, costretta a convivere con il dramma del coronavirus e il rischio del contagio.

Pubblicità

“Siamo una comunità -ha detto il sindaco Pogliese- e ognuno di noi deve condividere questo momento difficile avendo a cuore l’uno il destino degli altri. Il nostro pensiero di fratellanza va ai tanti troppi morti di questa tragedia che tocca tutta l’Italia, ai malati e agli anziani che soffrono per la malattia e per la solitudine, a quanti, medici e operatori sanitari ma anche forze dell’ordine e volontari, sono in prima linea nell’azione di contenimento del contagio. Catania non si arrende, più che mai uniti come un sol uomo supereremo anche questa durissima prova dell’Italia, una e indivisibile. Ogni cittadino sappia che il sindaco e tutta l’amministrazione, dagli assessori, ai consiglieri, ai dirigenti a ogni singolo impiegato, sono pronti a sostenere le difficoltà dei più deboli, dei più fragili, dei più esposti. Rispettiamo tutti l’obbligo di stare a casa”.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli