Categorie: CataniaCronaca

Botte da orbi tra posteggiatore abusivo ed extracomunitario incivile

Condividi

CATANIA – I Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale hanno denunciato un catanese di 35 anni e un egiziano di 33 anni, poiché ritenuti responsabili  di lesioni personali aggravate.
C’è voluto l’intervento delle pattuglie in moto e di una autoradio per dividere i due contendenti finiti entrambi al pronto soccorso dell’ospedale Garibaldi centro con lesioni guaribili in 30 giorni per il catanese (frattura ossa nasali) e 10 giorni per l’egiziano (traumi al viso, alle ginocchia e ai gomiti).

Sembra che l’acceso scontro sia nato per un diverbio nato dal fatto che l’egiziano, colto da improvvisa necessità fisiologica, non abbia esitato ad urinare all’interno della zona di competenza del guardiamacchine (via Galvagna)  che, stizzito,  lo ha insultato e minacciato. L’extracomunitario, anch’egli irritato, ha risposto per le rime generando una rabbia comune in entrambi i litiganti, sfociata alla fine in una violenta colluttazione interrotta solo dall’arrivo dei carabinieri.

Ti potrebbe interessare

Al 35enne, oltre alla denuncia penale, è stata comminata anche la sanzione amministrativa per chi esercita illegalmente l’attività di parcheggiatore.

Articolo del 18 Maggio 2021 13:07

Redazione CT

Redazione di Catania Sede principale

Articoli recenti

Haiti, la nota di Pogliese: “Felici per liberazione Vanni Calì, lo aspettiamo”

CATANIA - “La notizia della liberazione dell’ingegnere Vanni Calì ha fatto tirare un sospiro di sollievo ai familiari e ai… Leggi tutto

24 Giugno 2021

Riserva naturale dello Zingaro, Scilla: «Nuovi interventi per la messa in sicurezza»

PALERMO - «Oggi diamo seguito al percorso di valorizzazione della Riserva dello Zingaro per rendere possibile la totale fruizione di… Leggi tutto

24 Giugno 2021

Ugl: infermieri vincono causa contro demansionamento in Azienda ospedaliera

Nei giorni scorsi un'Azienda ospedaliera siciliana ha perso una causa contro alcuni infermieri professionali che hanno attivato una vertenza contro… Leggi tutto

24 Giugno 2021

Un accordo per promuovere la ricerca e la formazione nel campo della Medicina traslazionale

Promuovere la ricerca multidisciplinare, la formazione scientifica e il networking sull'innovazione nel campo della Medicina traslazionale e del management, favorendo… Leggi tutto

24 Giugno 2021

Contributi covid a condannati per mafia o sottoposti a interdittiva antimafia, 19 segnalati

I Finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania hanno svolto una articolata attività a tutela della spesa… Leggi tutto

24 Giugno 2021

Il drink O’Tama Tokyo/Palermo vince la Roku Shun competition 2021

Il drink O'Tama Tokyo/Palermo, del bartender siciliano Christian Costantino, head bartender del Marina Del Nettuno Lounge Bar di Messina, ha vinto la Roku Shun Competition 2021.… Leggi tutto

24 Giugno 2021

Domenica 27 giugno dalle 18, “Notte a Villa Palagonia”, visite serali alla villa dei mostri di Bagheria

Notte a Villa Palagonia. Visite serali alla villa dei Mostri di Bagheria piazza Garibaldi, 3 – Bagheria (PA) Domenica 27… Leggi tutto

24 Giugno 2021

Incendi discariche abusive di Piano Tavola, M5S “da oltre un anno aspettiamo risposte”

BELPASSO (CT) - "Avevamo esortato l'Amministrazione comunale di Belpasso di agire per tempo sulle discariche abusive di Piano Tavola, quella… Leggi tutto

24 Giugno 2021

Avola, il centro-destra locale si prepara per il futuro della città esagonale

Avola (Sr) - Facendo seguito alla riunione indetta dal coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia, si è insediato ieri ad Avola… Leggi tutto

24 Giugno 2021

OPPO recolourises iconic tennis images to celebrate the return of Wimbledon

Official smartphone partner, OPPO, held its "Courting the Colour" media event and exhibition which brought new meaning to historic moments… Leggi tutto

24 Giugno 2021
Impostazioni privacy