Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Asse dei Servizi, restyling con lavori di ripristino e messa in sicurezza

CATANIA – Ripristini di tratto di manto stradale, nuova segnaletica verticale e orizzontale, maggiore sicurezza di segnalazione negli svincoli su corsia di marcia e corsia di sorpasso della intera carreggiata Ovest, un ampio intervento di scerbamento e ripulitura del verde che a causa di incuria occupava persino la sede stradale e la base sottostante alla sopraelevata.
Si concluderanno entro domani le operazioni di restyling dell’Asse dei Servizi promosse dal sindaco Pogliese e che ha visto impegnati per diversi giorni oltre trenta operatori di Multiservizi, Energetikambiente, Sostare, Polizia Municipale e Ufficio Traffico Urbano, con un’azione sinergica coordinata dal capo di gabinetto Giuseppe Ferraro.
L’esecuzione dei lavori di miglioramento e messa in sicurezza ha riguardato anche le rampe di ingresso e uscita della via Forcile, compreso l’anello rotatorio di congiungimento con l’Asse dei Servizi.

Tonnellate di materiali di risulta sono stati rimossi anche con l’utilizzo di speciali mezzi di cantiere, mantenendo il traffico aperto su corsie alternate e dunque senza particolari intralci al traffico veicolare.

Le lavorazioni sugli oltre tre chilometri dell’Asse dei Servizi, fondamentale collegamento viario tra il centro urbano e la tangenziale, sono stati rispondenti alle speciali direttive ministeriali per le autostrade e dunque con criteri di massima sicurezza.

L’arteria, negli anni scorsi acquisita al patrimonio comunale in quanto ex strada provinciale, per quasi un decennio non è stata interessata da alcuna azione di ripristino, a eccezione di interventi limitati alla rimozione di situazioni di pericolo sulla sede stradale.

0 0 voti
Valuta articolo
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Se vuoi dire qualcosa, commenta.x
()
x