Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280
Foto archivio ©SR.it

Licata: spara colpi di pistola a salve e semina il panico, denunciato 17enne

Palermo, 8 apr. – Esplode colpi di pistola a salve nei pressi di una scuola e semina il panico. E’ accaduto a Licata, in provincia di Agrigento, dove un diciassettenne, nell’orario di uscita di scuola, ha esploso due colpi di pistola a salve nei pressi della scuola primaria ‘Angelo Parla’. Allarme e spavento per i genitori e i bambini che hanno assistito alla scena.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno identificato il ragazzo che è stato denunciato in stato di libertà alla procura dei minori di Palermo. L’arma, dopo una perquisizione domiciliare, è stata sequestrata insieme ad altri proiettili a salve detenuti dal ragazzo.
(Adnkronos)

 

 

I commenti sono chiusi.