Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Xi Jinping in visita ufficiale in Italia

Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA – La prossima settimana, Xi Jinping, 65 anni, segretario generale del Partito Comunista Cinese dal novembre 2012 e presidente cinese dal marzo 2013, sarà in Italia per la sua prima visita ufficiale. Da quando è presidente della Repubblica Popolare Cinese, è di fatto la prima visita al Bel paese. Era stato in Italia per la prima volta esattamente otto anni fa, il 17 marzo 2011, per i 150 anni dell’unità d’Italia, quando era ancora vice presidente cinese. Nel novembre 2016 aveva fatto una breve sosta in Sardegna, dove incontrò l’allora presidente del Consiglio, Matteo Renzi.
Xi Jinping, anche a capo delle Forze Armate cinesi come presidente della Commissione Militare Centrale, e dall’ottobre 2016 è core leader del Pcc, o nucleo della leadership, per acclamazione del Comitato Centrale del Partito Comunista Cinese, il vertice allargato a circa quattrocento dirigenti del partito che si riunisce almeno una volta all’anno. Dai tempi di Mao mai tanto potere nelle mani di un solo uomo. È stato eletto nel marzo del 2013 con il 99,86 per cento di consensi, un solo voto contrario e tre astensioni.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci