Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Torino, blitz e stop nella casa delle bambole hot

TORINO – Blitz repentino della polizia municipale e dell’ufficio di igiene dell’Asl da LumiDolls, la prima casa d’appuntamenti con bambole in Italia, che la scorsa settimana ha aperto alla periferia di Torino. Dai controlli effettuati è emerso che l’attività di ospitalità non è a norma di legge: si tratta di un esercizio abusivo dell’attività di affittacamere. Si legge dai comunicati che i titolari verranno diffidati dal continuare. Sono in corso i controlli del servizio di igiene per verificare se il sistema di pulizia delle bambole sia a norma o meno. La ‘casa delle bambole’ è stata aperta il 3 settembre scorso. Tremila euro di multa. I gestori: “Manca solo qualche documento, riapriremo presto

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci