Sicilia Report
Sicilia Report

Paternò, uccide moglie e figli e poi si suicida

PATERNÓ (CT) – Una tristissima tragedia della gelosia nel catanese, l’ennesimo femminicidio e figlicidio. Un consulente finanziario di 36 anni ha ucciso a colpi di pistola la moglie di 25 anni e i suoi due figli minorenni di 4 e 6 anni. Poi si è tolto la vita. E’ successo nella tarda mattinata di oggi a Paternò. L’uomo si è poi tolto la vita. La strage è avvenuta in camera da letto, nella loro casa. A chiamare i soccorsi sono stati i parenti, che non avevano più avuto notizie dei loro familiari. L’arma, una calibro 22, era detenuta legalmente. Sulla terribile vicenda indagano i carabinieri. “E’ una tragedia che non riusciamo a spiegarci, una famiglia perbene, di lavoratori – ha detto il sindaco di Paternò Nino Naso -. La città tutta soffre, non possiamo far altro che stringerci attorno ai familiari e ai parenti, un intero paese soffre. Questa famiglia mancherà all’intero paese”.

Commenti