Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Conte, accordo con la Ue più vicino

4

BRUXELLES – La proposta italiana sulla manovra prevede un abbassamento del deficit previsto in manovra dal 2,4% al 2,04%. Lo ha rivelato il premier, Giuseppe Conte, al termine dell’incontro a Bruxelles con il presidente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker. “Abbiamo anticipato – ha detto Conte – la nostra proposta a Bruxelles sulla manovra. Abbiamo illustrato il nostro piano. Non tradiamo affatto la fiducia degli italiani. Rispettiamo gli impegni presi. Rispettiamo sia la platea che gli importi delle misure sul reddito di cittadinanza e su quota cento”. “Il saldo finale che abbiamo proposto è il 2,04%. Abbiamo messo sul tavolo – ha assicurato Conte – una proposta seria. Confidiamo che questo negoziato possa concludersi in modo positivo. La maggioranza è compatta”.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci