Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Consiglieri #diventerabellissima: sospensione Tari e controlli Polizia locale per far rispettare decreto

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – “Bisogna prendere atto che le famiglie catanesi in questo momento si trovano in grande difficoltà sotto il profilo economico.I catanesi per il bene della collettività devono rispettare il decreto di rimanere a casa e questo è un appello che facciamo alla città.Ma è anche vero che l’amministrazione dopo aver inviato il pagamento della tassa sui rifiuti(TARI) deve venire incontro ai catanesi, dando delle disposizioni chiare sulla vicenda tributi. Apprendendo che diversi comuni della provincia si sono già espressi con provvedimenti sulla sospensione o il rinvio del pagamento della tassa sui rifiuti, chiediamo al Sindaco Pogliese di intervenire sulla vicenda con un provvedimento che dia certezza della sospensione sia del suddetto tributo e di tutti i tributi locali.Infine vogliamo aggiungere, che in questo momento la città ha bisogno esclusivamente di controlli e di eventuali punizioni per coloro che non rispettano il decreto.Per questo chiediamo con forza al Sindaco di impegnare le forze di polizia locale a questo preciso servizio , non impiegando le poche forze ed i pochi uomini a disposizione in servizi assolutamente non essenziali ed inopportuni come quelli dell’autovelox nelle zone della circonvallazione di Catania”.

Lo dichiarano i Consiglieri Comunali di Catania del gruppo #Diventeràbellissima,
Daniele Bottino, Nino Penna, Manfredi Zammataro.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci