Sicilia Report
Sicilia Report

Caso Gregoretti: Salvini arrivato all’aula bunker di Catania

Oggi sono attese le deposizioni dei ministri Luciana Lamorgese e Luigi Di Maio

Catania, 19 feb. – Il leader della Lega Matteo Salvini è appena arrivato all’aula bunker di Catania per la nuova udienza preliminare sul caso Gregoretti. Salvini, con la mascherina tricolore, è accompagnato dal suo legale, l’avvocato Giulia Bongiorno. Salvini è accusato di sequestro di persona. Oggi sono attese le deposizioni dei ministri Luciana Lamorgese e Luigi Di Maio.

Bottone 980×300

“Produrremo nell’udienza preliminare di oggi diversi Video e nuova documentazione”. Lo ha annunciato prima di entrare in aula, al bunker di Catania, l’avvocato Daniela Ciancimino, legale di parte civile di Legambiente nel procedimento a carico del leader Della Lega Matteo Salvini per la nave Gregoretti. Si tratta, a quanto si apprende, di video di diversi sbarchi e documenti inerenti agli sbarchi. Sono attesi a minuti i ministri Luciana Lamorgese e Luigi Di Maio che oggi deporranno all’udienza preliminare.

Aggiornamento
E’ stata rinviata al prossimo 5 marzo l’udienza preliminare del Caso Gregoretti che vede imputato l’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona. Alla fine dell’udienza di oggi sia la ministra Luciana Lamorgese che il ministro Luigi Di Maio sono usciti dall’Aula Bunker di Catania senza fermarsi con i cronisti
(Adnkronos)

Commenti