Salvatore Aranzulla riceve la Candelora d’oro

di

CATANIA – Sabato 2 febbraio alle ore 20,00 nella corte del Municipio di Catania, si terrà la XXI cerimonia di conferimento della Candelora d’oro assegnata quest’anno al divulgatore informatico Salvatore Aranzulla, alla presenza di autorità civili, religiose e militari, nella serata che dà il via ai momenti più intensi dei festeggiamenti di Sant’Agata, con l’omaggio floreale dei vigili del Fuoco a Sant’Agata nella facciata della Cattedrale, seguito da un breve spettacolo di fuochi pirotecnici.

Prima della consegna del riconoscimento della Candelora d’Oro, alle ore 19,30, a palazzo degli elefanti, il Sindaco Salvo Pogliese e l’arcivescovo metropolita di Catania monsignor Salvatore Gristina, procederanno alla rituale accensione della lampada votiva in onore della Santa Patrona.

Aggiornamento
Visibilmente emozionato Salvatore Aranzulla, arrivato in Municipio con i suoi genitori e altri parenti, ha raccontato come fin da bambino la sua passione per il computer lo ha portato a esplorare lungo gli sterminati sentieri di Internet, per trovare soluzioni utili a quanti operano nel web: ”Mi sento un ragazzo fortunato – ha detto Aranzulla – perché sono riuscito a trasformare una passione in un lavoro gratificante e con me lavorano soprattutto giovani del Sud e soprattutto siciliani. Ai ragazzi raccomando di utilizzare internet e le sue potenzialità al meglio, ricercando il valore della conoscenza e dell’innovazione. Quando il sindaco Pogliese mi ha comunicato l’intenzione di volermi conferire la Candelora d’oro sono scoppiato a piangere di gioia e ho chiamato subito i miei genitori. Ho sempre seguito fin da ragazzino la festa di Sant’Agata e continuerò farlo, portando nel cuore questo bellissimo ricordo che la città di Catania mi ha voluto regalare”.