Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Domani al Centro Congressi del Cannizzaro: corso “Gestione multidisciplinare dell’obesità grave”

Tempo di lettura: < 1 minuto

CATANIA – Si terrà domani (venerdì), al Centro Congressi dell’Azienda ospedaliera per l’emergenza Cannizzaro, il corso “La gestione multidisciplinare dell’obesità grave”, nato dall’esperienza biennale maturata nell’Unità Operativa Complessa aziendale di Chirurgia Generale.
Si tratta di un argomento di interesse anche sociale, in quanto le co-morbidità collegate determinano un aumento della spesa del sistema sanitario nazionale. Di qui la natura multidisciplinare del gruppo che al Cannizzaro si occupa di questa complessa patologia e che, oltre alla figura del chirurgo, comprende quelle dell’endocrinologo, endoscopista, pneumologo, anestesista e psicologo: un siffatto trattamento riesce a ridurre, infatti, in maniera significativa le complicanze dell’obesità grave a breve e lungo termine.
Di questo e altri aspetti si parlerà nel corso, organizzato dai proff. Luigi Piazza, Domenico Russello (presidenti) e Saverio Latteri (coordinatore scientifico). In apertura, dalle ore 9.00, sono previsti i saluti dell’arcivescovo di Catania, mons. Salvatore Gristina; del sindaco, Salvo Pogliese, dell’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza; del rettore dell’Università di Catania, Francesco Basile; del commissario straordinario dell’Azienda Cannizzaro, dott. Salvatore Giuffrida.
Il corso riconosce 7 crediti formativi per le professioni sanitarie.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci