Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Teatro Antico di Taormina: Jethro Tull torna in concerto

Tempo di lettura: < 1 minuto

TAORMINA (ME) – Dopo il grande successo del lungo tour del 2018, la leggenda del rock progressive tornerà in Italia in estate per le celebrazioni dell’anniversario d’oro dei Jethro Tull. La prima data, in esclusiva per il Sud, sarà a Taormina domenica 23 giugno, nella splendida cornice del Teatro Antico, dove Ian Anderson -accompagnato dalla sua band- presenterà al pubblico il meglio della leggendaria carriera del gruppo che ha fatto la storia del rock, per far rivivere le inconfondibili e suggestive atmosfere che hanno segnato l’incredibile avventura dei Jethro Tull.
I biglietti saranno disponibili in prevendita sul circuito ufficiale Ticketone a partire dalle ore 12.00 di ieri (martedì 26 marzo). L’uomo che ha reso popolare il flauto nel rock continua ad attrarre le platee di tutto il mondo, in un viaggio musicale instancabile, accompagnandole sui sentieri del suo lungo passato e del repertorio storico della band e del rock progressive di qualità.
Jethro Tull è una delle band più importanti e influenti di tutti i tempi, e il loro immenso e variegato catalogo di lavori comprende folk, blues, musica classica e heavy rock. Il concerto sarà caratterizzato da un ampio mix di materiali, alcuni dei quali incentrati sul periodo formativo precedente e soprattutto sui “heavy hitters” del catalogo Tull dagli album ‘This Was’, ‘Stand Up’, ‘Benefit’, ‘Aqualung’, ‘Thick As A Brick’, ‘Too Old to Rock And Roll: Too Young To Die’, ‘Songs From The Wood’, ‘Heavy Horses’, ‘Crest Of A Knave’ e persino un tocco di ‘TAAB2’ del 2012. Ian Anderson sarà sul palco con gli eccellenti musicisti della Tull band che lo accompagnano da anni: David Goodier (basso), John O’Hara (tastiere), Florian Opahle (chitarra), Scott Hammond (batteria), oltre che con special guests virtuali.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci