Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Domenica 6 settembre ingressi gratis in musei e parchi archeologici

Come tutte le prime domeniche del mese, tornano gratuitamente aperti al pubblico musei, parchi archeologici e altri luoghi della cultura della Sicilia

Tempo di lettura: < 1 minuto

Palermo, 4 set. – Domenica 6 settembre, come tutte le prime domeniche del mese, tornano gratuitamente aperti al pubblico musei, parchi archeologici e altri luoghi della cultura della Sicilia. Si tratta di un’iniziativa ormai consolidata che punta a valorizzare la conoscenza del patrimonio dei beni culturali soprattutto tra i siciliani. “Attraverso la cultura – dice l’assessore ai Beni culturali e all’Identità siciliana, Alberto Samonà – vogliamo dare un messaggio di ottimismo e di fiducia che ci aiuti a guardare al futuro”.
“Soprattutto in momenti difficili, come quello che stiamo vivendo – aggiunge -, avere consapevolezza che siamo seduti sulle spalle dei giganti che ci hanno preceduto ci può dare nuovo slancio e forza per andare avanti e affrontare una ripartenza che ci chiede impegno e fiducia. La bellezza del nostro passato diventa il nostro integratore naturale che rafforza il senso di appartenenza e ci rende più forti”. Per consentire il rispetto delle prescrizioni previste dal contenimento dell’emergenza Covid-19 è consigliato effettuare la prenotazione on-line attraverso il sito https://youline.eu/laculturariparte.html dove sono presenti anche gli orari di accesso ai singoli luoghi.
(Loc/Adnkronos)

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci