Sicilia Report
Sicilia Report
Montalto 336×280
Rettorato di Catania ©SR.it

Sciopero per il clima: domani presenti anche Cisl ed Anteas

CATANIA – Anche una delegazione di attivisti e dirigenti sindacali della Cisl di Catania, guidata dal segretario generale provinciale Maurizio Attanasio, parteciperà domani, venerdì 27 settembre, allo “sciopero mondiale del clima”, e sarà accanto ai giovani nella manifestazione cittadina che, alle 930, da piazza Roma si snoderà per via Etnea per poi concludersi in piazza Università. La Cisl è impegnata, con Cgil e Uil, a promuovere in tutti i posti di lavoro incontri con le direzioni datoriali per verificare gli impegni per la riduzione dell’impronta ecologica delle diverse attività. Inoltre, a realizzare assemblee unitarie di dibattito con i lavoratori sulla necessità di avviare in tutti i posti di lavoro interventi concreti di miglioramento dell’impatto ambientale e di riduzione dei consumi dell’energia e delle risorse naturali.

Pubblicità

Una delegazione di soci dell’Anteas Catania, l’associazione di volontariato e solidarietà per l’impegno civile e sociale promossa dalla Fnp Cisl, guidata dal presidente Marco Lombardo, parteciperà domani, venerdì 27 settembre, alle 9, accanto ai giovani, alla manifestazione per il clima, che da piazza Roma arriverà in piazza Università. «Siamo vicini alle legittime preoccupazioni dei nostri giovani ma soprattutto rispondiamo all’appello della Laudato Sii di Papa Francesco a protezione dei più poveri e deboli della terra che sono coloro, dall’Amazzonia all’Africa, che pagano per primi gli effetti distruttivi dell’emergenza climatica».

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: