Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Salvatore Sardisco nominato Coordinatore Nazionale Fsi-Usae Polizia Penitenziaria

Bonazzi: "Una scelta che rafforza l’organizzazione".

PALERMO – Nasce il nuovo Coordinamento Nazionale Fsi-Usae della Polizia Penitenziaria. Il Segretario Generale della Fsi-Usae Adamo Bonazzi nella riunione di segreteria nei giorni scorsi a Roma, ha nominato Coordinatore Nazionale Salvatore Nardisco, di Monreale, 30 anni di servizio, Assistente Capo della Polizia Penitenziaria e vice presidente del Parlamento della Legalità Internazionale. Andrà a collaborare con il Coordinatore Nazionale delle Fsi-Usae Funzioni Centrali ai Ministeri Paola Saraceni. “E’ una scelta quella di Nardisco che rafforza la squadra della nostra organizzazione sindacale” – dichiara Adamo Bonazzi.

“Amato e stimato in tutta Italia per aver dato un valido contributo alla diffusione concreta e vera del progetto formativo culturale per la legalità. Già nel suo curriculum ha inserito ben cinque cittadinanze onorarie e diversi segni di riconoscimento proprio per il suo costante, silenzioso, incisivo e forte impegno culturale a favore dei veri valori della vita proponendo ai giovani il rispetto dei principi della costituzione Italiana e l’amore incondizionato al Vangelo indirizzando lo sguardo verso i poveri più poveri. Per anni a fianco di Nicolò Mannino (Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale) agisce e coordina appuntamenti culturali dalla Lombardia alla Sicilia incassando anche un plauso e la stretta di mano dal Presidente della Camera dei Deputati lo scorso 23 maggio all’aula bunker di Palermo nel 26esimo anniversario della strage di Capaci.

“A Salvatore Sardisco un plauso affettuoso e un benvenuto in Fsi-Usae da tutta la Segretaria Regionale Sicilia, dai componenti Salvatore Ballacchino, Maurizio Cirignotta, Pier Paolo Di Marco, Salvatore Bracchitta e Renzo Spada – ha sottolineato Calogero Coniglio Segretario Regionale della Fsi-Usae Sicilia – e’ competente e persona perbene, un lavoratore di grande esperienza”.

“La Fsi-Usae è la federazione sindacale dell’Usae, confederazione nazionale che conta oltre 400.000 associati in Italia – continua Coniglio – con 18 strutture regionali e oltre 75 strutture territoriali), è sindacato firmatario del Ccnl Comparto Sanità ed è presente in tutti i comparti lavorativi, nei comparti del Pubblico Impiego, Funzioni Centrali, Funzioni Locali, Scuola, Privato e Terzo Settore”- conclude Coniglio.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci