Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Pensioni scuola, scade venerdì 10 il termine per chiedere la cessazione dal servizio

L'anticipazione di Quota 100 riguarda in gran parte dipendenti pubblici e della scuola che vuole andare in pensione dal 1° settembre 2020

Tempo di lettura: 2 minuti

CATANIA – Scade venerdì 10 gennaio il termine per presentare la domanda di cessazione dal servizio del personale scolastico che vuole andare in pensione dal 1° settembre 2020, riservato ai docenti e a tutto il personale della scuola in possesso dei necessari requisiti. Sono esclusi i dirigenti scolastici, per i quali il contratto fissa in via permanente il termine del 28 febbraio.
«Numerose segnalazioni arrivate ai nostri sportelli – avverte Vincenzo Salanitri, responsabile del patronato Inas Cisl di Catania – ci descrivono situazioni penalizzanti per molti lavoratori ai quali, pur avendone i requisiti, è stata negata la possibilità di anticipare la pensione da parte di pseudo consulenti poco attendibili. Per questo, consigliamo ai dipendenti che vogliono usufruire dell’anticipazione di rivolgersi a servizi di patronato professionali, in grado di fare le opportune verifiche».
«Anche per il 2020, l’anticipazione della pensione con la misura “Quota 100” – sottolinea Maurizio Attanasio, segretario generale della Cisl di Catania – interessa in gran parte dipendenti pubblici e personale della scuola. Le federazioni della Cisl dirameranno dettagliate istruzioni sui requisiti previsti e saranno a disposizione dei lavoratori per verificare il percorso contributivo corretto. Alla Cisl Scuola, il personale docente potrà rivolgersi per la ricostruzione delle carriere».

Ecco i nuovi requisiti per ottenere la pensione di anzianità e la pensione anticipata, dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020:
Pensione di vecchiaia per uomini e donne con almeno 20 anni di contributi: 67 anni entro il 31 dicembre 2020.
Pensione di vecchiaia – ex art. 1 comma 147 legge 205/17: 66 anni e 7 mesi, entro il 31 agosto 2020 d’ufficio; 66 anni e 7 mesi entro 31 dicembre 2020, a domanda.
Pensione anticipata scuola 2020: per le donne, 41 anni e 10 mesi di anzianità contributiva entro il 31 dicembre 2020; per gli uomini, 42 anni e 10 mesi di anzianità contributiva entro il 31 dicembre 2020.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci