Sicilia Report
Notizie e media attraverso l'uso del fact-checking e data journalism

Ordine dei medici di Catania, la Ugl etnea si congratula con i neo eletti al Consiglio direttivo

“Nuova pagina per la categoria. Il rilancio passi da una collaborazione tra tutte le componenti” dichiarano per la Ugl medici Raffaele Lanteri e Aurelio Guglielmino

CATANIA – Al professor Igo La Mantia ed ai consiglieri neo eletti nel Consiglio direttivo dell’Ordine dei medici etneo, rivolgiamo le congratulazioni a nome della Ugl e l’augurio di buon lavoro. Come organizzazione sindacale siamo prima di tutto soddisfatti che il tanto temuto quorum sia stato raggiunto, invece, senza problemi e che l’appello al voto che avevamo lanciato alcuni giorni addietro, nel suo piccolo, abbia contribuito a dare una scossa. Un impulso, fornito prima di tutto dai candidati scesi in campo, che finalmente potrà garantire serenità e stabilità all’organo di governo provinciale del settore medico, anche se solo per poco più di un anno e mezzo quando si dovranno tenere nuove elezioni.

In ogni caso, dopo la stagione funesta appena messa alle spalle, si apre una nuova pagina di rilancio per l’Ordine e per l’intera categoria che siamo certi arriverà dall’autorevolezza e dall’esperienza dell’intero Consiglio e anche di chi non è stato eletto, ma ha dato un importante apporto di esperienza, passione e idee al servizio del comparto.” Lo dichiarano per la Ugl medici Raffaele Lanteri e Aurelio Guglielmino, segretari rispettivamente della federazione regionale e provinciale, ai quali si associa il segretario territoriale del sindacato catanese Giovanni Musumeci.

I commenti sono chiusi.

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci