spot_imgspot_img
HomeProvinceCatania"Ogni giorno è questo giorno", domani convegno Cisl al "Principe Umberto"

“Ogni giorno è questo giorno”, domani convegno Cisl al “Principe Umberto”

Interventi delle istituzioni, testimonianze, performance teatrali caratterizzeranno l’incontro di domani, lunedì 28 novembre, organizzato dalla Cisl di Catania, che si terrà dalle 8.30, presso il liceo scientifico-linguistico "Principe Umberto" di Catania (largo F.Raciti)

Interventi delle istituzioni, testimonianze, performance teatrali caratterizzeranno l’incontro di domani, lunedì 28 novembre, organizzato dalla Cisl di Catania, che si terrà dalle 8.30, presso il liceo scientifico-linguistico “Principe Umberto” di Catania (largo F.Raciti), nell’ambito delle manifestazioni per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Pubblicità

Si tratta di un’ulteriore iniziativa della Cisl catanese che, con la frase-simbolo “Ogni giorno è questo giorno”, ha voluto caratterizzare il proprio impegno sul tema articolato per tutto il mese di novembre. Il convegno vuole essere un’occasione di sensibilizzazione, prevenzione e contrasto a ogni forma di stereotipo, discriminazione e violenza di genere. È rivolta, in particolar modo, alle studentesse e agli studenti delle classi quarte e quinte della scuola secondaria di secondo grado, alle loro docenti e ai loro docenti, col supporto della scuola d’arte drammatica catanese “Buio in Sala-Acting School”, che presenterà alcune brevi performance sul tema.

Sono previsti gli interventi di Maria Carmela Librizzi, Prefetto di Catania; Vito Calvino, Questore di Catania; Emilio Grasso, direttore Ufficio Scolastico Provinciale; Giovanna Quattropani, docente referente di istituto alle Pari Opportunità del liceo “Principe Umberto di Savoia”; Rosanna Laplaca, segretaria regionale Cisl Sicilia; Elena Cassella, presidente della Commissione Diritto di Famiglia dell’Ordine degli Avvocati di Catania; Anna Agosta, presidente dell’Associazione Centro Antiviolenza Thamaia Onlus. Porteranno i loro saluti la dirigente del “Principe Umberto”, Maria Raciti, e Federico Portoghese, commissario straordinario al Comune di Catania.

 

I lavori saranno introdotti da Lucrezia Quadronchi, segretaria territoriale della Cisl, e coordinati da Grazia Zuccaro, responsabile del Coordinamento Politiche di genere del sindacato etneo. Ci saranno inoltre le testimonianze di Vera Squatrito, mamma di Giordana, e di Giovanna Zizzo, mamma di Laura, genitori di due vittime della violenza femminicida. Le conclusioni saranno affidate a Maurizio Attanasio, segretario generale della Cisl catanese.

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione CT
Redazione CThttps://www.siciliareport.it
Redazione di Catania Sede principale
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

La vignetta di SR.it

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli