Sicilia Report
Sicilia Report

26 ottobre dipendenti regionali in piazza contro Musumeci

Aderiscono Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Cobas/Codir,Sadirs e l'Ugl

Palermo, 23 ott. – Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl, Cobas/Codir,Sadirs e l’Ugl aderiscono alla manifestazione di protesta e allo stato di agitazione del personale regionale siciliano che lunedì 26 ottobre scenderà in piazza a Palermo. Appuntamento alle 15 a piazza Indipendenza, dinanzi Palazzo d’Orleans.

Nel corso del sit-in, spiegano, “come ulteriore segno di protesta, non sarà richiesto alcun incontro istituzionale e sarà, invece, organizzata una conferenza con la stampa presente nella quale i segretari regionali e generali delle organizzazioni sindacali esporranno le ragioni della protesta, risponderanno alle false accuse del presidente della Regione e denunceranno l’inadeguatezza dell’esecutivo di governo reo, a circa tre anni dal proprio insediamento, di non avere ancora prodotto alcunché in termini di modernizzazione, riorganizzazione e riqualificazione della macchina amministrativa (oggetto invece di campagna elettorale) a tutto danno dei diritti dei cittadini”.

Durante la manifestazione sarà anche avviata una raccolta firme per una petizione volta a impegnare il governo Musumeci “a portare finalmente a termine la riclassificazione del personale regionale, perla quale l’esecutivo regionale ha, di fatto, bloccato i lavori della Commissione paritetica istituita ma mai insediata ufficialmente all’Aran Sicilia”.
(Adnkronos)

I commenti sono chiusi.