Sicilia Report
Direttore Paolo Zerbo
Montalto 336×280

Sciopero lavoratori Palermo-Agrigento, solidarietà del governo Musumeci

PALERMO – «Di fronte alle proteste legittime di chi vede messe in pericolo le proprie retribuzioni, vogliamo esprimere la solidarietà del governo Musumeci nei confronti dei lavoratori della statale Palermo-Agrigento entrati in sciopero da qualche giorno. Purtroppo il cantiere continua ad avanzare molto a rilento, e se a ciò si aggiungono le preoccupazioni delle maestranze per il ritardo degli stipendi, il rischio dell’ennesimo blocco delle attività diventa attualissimo. Tutti ne sono consapevoli. Non a caso, nei giorni scorsi, abbiamo richiamato Anas e il contraente generale a una maggiore assunzione di responsabilità. Entro fine mese convocheremo un tavolo tecnico per trovare una definitiva soluzione».

Lo dichiara l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Falcone, a seguito dello sciopero di una cinquantina di operai impegnati sul cantiere Anas della Statale Palermo-Agrigento, nel tratto Bolognetta-Lercara.

I commenti sono chiusi.