Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Online il bando Anpal per la selezione di 3000 Navigator

9

Partita oggi alle 10:00 di mattina la selezione dei 3000 navigator che dovranno aiutare una parte dei percettori del reddito di cittadinanza a trovare un impiego. L’Anpal ha pubblicato sul proprio sito l’avviso con le istruzioni per l’accesso. Gli incarichi di collaborazione dureranno fino ad aprile 2021 ed è previsto un compenso di 27.338,76 euro lordi annui, oltre a 300 euro lordi mensili a titolo di rimborso forfettario delle spese per l’espletamento dell’incarico. Il termine per la presentazione delle domande è fissato all’8 maggio.
Saranno ammessi alla selezione al massimo 20 candidati per ogni posizione su base provinciale “in ragione del miglior voto di laurea”.
La prova che dovranno affrontare gli aspiranti navigator consiste in un test con domanda a risposta multipla costituito da 100 domande alle quali rispondere in 100 minuti.
I candidati dovranno essere in possesso di una laurea magistrale (segue) cittadinanza italiana o di un Paese Ue o il regolare permesso di soggiorno, il godimento dei diritti civili e politici, l’assenza di condanne penali, anche con sentenze non definitive, per reati come truffa, corruzione, terrorismo, riciclaggio e altri e l’assenza di “licenziamenti o dispense dall’impiego presso una pubblica amministrazione”.
Alla procedura selettiva di cui al presente Avviso possono partecipare coloro che, alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande, siano in possesso dei requisiti sotto indicati:
a) laurea magistrale/specialistica(LM/LS) in una delle seguenti discipline:
 scienze dell’economia (LM‐56 o 64/S)
 scienze della politica (LM‐62 o 70/S)
 scienze delle pubbliche amministrazioni (LM‐63 o 71/S)
 scienze economico aziendali (LM‐77 o 84/S)
 servizio sociale e politiche sociali (LM‐87)
 programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali (57/S)
 sociologia e ricerca sociale (LM‐88)
 sociologia (89/S)
 scienze dell’educazione degli adulti e della formazione continua (LM‐57 o 65/S)
 psicologia (LM‐51 o 58/S)
 giurisprudenza (LMG‐01 o 22/S)
 teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica (102/S)
 scienze pedagogiche (LM‐85 o 87/S)

Il Navigator sarà la figura centrale dell’assistenza tecnica fornita da ANPAL Servizi S.p.A. ai Centri per  l’Impiego,  selezionata  e  formata  per  supportarne  i  servizi  e  per  integrarsi  nel  nuovo  contesto  caratterizzato dall’introduzione del Reddito di Cittadinanza, per il quale l’obiettivo è di assicurare  assistenza  tecnica  ai  CPI,  valorizzando  le  politiche  attive  regionali,  anche  in  una  logica  di  case  management da integrare e da implementare con le metodologie e tecniche innovative che saranno  adottate per il reddito di cittadinanza.
La domanda andrà presentata obbligatoriamente sulla sezione dedicata del sito Anpal attraverso attraverso il Pin Inps o lo Spid. Nella domanda deve essere specificata la provincia per la quale ci si intende candidare e non è possibile presentare più di una candidatura.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci