Sicilia Report
Sicilia Report

Coronavirus, Conte firma nuovo decreto datato 8 marzo

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo Dpcm recante ulteriori misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale. Stop in tutta Italia a pub, discoteche, sale gioco e manifestazioni di cinema e teatro

ROMA – Non più zona rossa ma l’intera Lombardia e 14 altre province che cadono in Piemonte, Emilia Romagna, Marche come Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Venezia, Padova, Treviso, Asti, Alessandria, Novara, Vercelli e Verbano Cusio Ossola subiscono restrizioni. Vuol dire che bisogna “evitare in modo assoluto ogni spostamento in entrata e in uscita dai territori”.
Conte inoltre lancia un appello alla “auto responsabilità” e chiosa che per fermare il contagio non si può più “fare i furbi“, dice invitando i ragazzi a stare in casa a leggere e tutelare così la salute di tutti gli italiani. Stop in tutta Italia a pub, discoteche, sale gioco e manifestazioni di cinema e teatro.

Bottone 980×300

In diretta da Palazzo Chigi

In diretta da Palazzo Chigi

Pubblicato da Giuseppe Conte su Sabato 7 marzo 2020

[wp-embedder-pack width=”100%” height=”400px” download=”all” download-text=”Testo Dpcm 8 marzo” attachment_id=”62612″ /]

Commenti