Sicilia Report
Sicilia Report fa uso di fact-checking e data journalism

Castello Ursino: Laboratorio Kids

6

CATANIA – Per i bambini la sfida si fa sempre più interessante, ma soprattutto operativa, e stavolta riguarda direttamente il Castello Ursino, la sua storia e la sua architettura. Dopo la pausa natalizia ritornano i laboratori ludico didattici: l’appuntamento per i piccoli architetti è per domenica 13 gennaio alle ore 10.30 con “Il Castello di Federico tra lava e mare”, un’attività a cura di Officine Culturali in collaborazione con Karma Communication, le due realtà che hanno dato vita al CUB – Castello Ursino Bookshop. I piccoli visitatori toccheranno con mano il Maniero Federiciano, o almeno una sua versione.
I partecipanti al laboratorio scopriranno le principali fasi costruttive e storiche della fortezza di Federico II di Svevia a Catania, grazie ad una visita tra le sale del Castello e del fossato scoprendo la figura di quel Re che lo volle costruire e che cambiava idea ogni giorno. Ma tra i racconti di vita di chi abitò le sale del Castello, anche quella di Riccardo da Lentini, quell’architetto che progettò e realizzò quell’imponente opera che oggi ammiriamo e che, negli anni ha subito diverse trasformazioni in seguito all’eruzione del 1669 e al terremoto del 1693. Dalla teoria alla pratica e alla fine saranno i partecipanti al laboratorio costruire un Castello in piccolo. Il laboratorio prevede infatti la realizzazione di un modellino 3D della fortezza voluta da Federico II.
Il laboratorio è rivolto a bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni e sarà attivato al raggiungimento del numero minimo di partecipanti. Per partecipare è necessaria la prenotazione allo 0957102767 – 3349242464. Il costo del laboratorio è di 7,00 € per l’intero e di 5,00 € ridotto per il secondo figlio/a, possessori della CUB4CARD e della MONASTEROCARD*. Abbonamento per 4 laboratori a 16,00 € con KIDSTRIP.IT scopri come sul sito oppure scrivi a info@kidstrip.it
*Il partecipante è tenuto a esibire la documentazione utile a dimostrare l’appartenenza alla fascia di contributo.

Commenti
Loading...

Questo sito usa dei cookie tecnici necessari al corretto funzionamento del sito stesso creati direttamente dalla piattaforma. Diamo per scontato che tu sia d'accordo, ma se vuoi puoi liberamente decidere di uscire. Accetto Approfondisci