spot_imgspot_img
HomeFormazioneRischi digitali: a Palermo Escape room per cybersicurezza e contrasto a fenomeni...

Rischi digitali: a Palermo Escape room per cybersicurezza e contrasto a fenomeni negativi

Vivere con tranquillità, sicurezza e spirito critico il mondo digitale e sperimentare metodi nuovi e coinvolgenti per trasferire ai giovani competenze legate al benessere, alla tutela della privacy, al contrasto della dipendenza digitale.
Questo l’obiettivo dell’incontro internazionale che si è concluso ieri pomeriggio a Palermo, intitolato “Safety awareness in the digital era”, finanziato dal programma Erasmus+ e coordinato dall’associazione InformaGiovani.
Il progetto, sostenuto dall’Agenzia italiana per la Gioventù, vede la partecipazione di giovani e operatori di associazioni giovanili di Italia, Spagna, Ungheria, Polonia e Lettonia.
I 32 partecipanti all’incontro di Palermo hanno lavorato prima online nei propri paesi e poi per una intera settimana a Palermo per studiare in modo creativo e non formale i contenuti del Dig.Comp. il quadro europeo delle competenze digitali, e per realizzare dei modelli di “Escape room”, classici giochi di ruolo e simulazione utili per stimolare processi di apprendimento non formale basati sui principi della “gamification”. Attraverso quiz, puzzle e giochi, i partecipanti vengono guidati in un processo di apprendimento che, in questo caso specifico è legato ai temi della sicurezza online, sotto diversi aspetti.
Quattro in particolare i temi affrontati nell’ultima settimana basati sul concetto di “tutela e protezione”: degli strumenti digitali, dei dati personali, del benessere e della salute, dell’ambiente.
“Questo percorso proseguirà ora – spiega Massimiliano Greco di InformaGiovani – per giungere in autunno ad avere delle versioni definitive delle Escape room testate a Palermo, sia in versione fisica sia in versione digitale, che saranno utilizzate per nuove attività di informazione e sensibilizzazione usate dai giovani in tutti i paesi coinvolti ma anche per attività di formazione nelle scuole e per gli adulti.”

Copyright SICILIAREPORT.IT ©Riproduzione riservata

Clicca per una donazione

Redazione PA
Redazione PA
Redazione Palermo
Articoli correlati

Iscriviti alla newsletter

Per essere aggiornato con tutte le ultime notizie, le novità dalla Sicilia.

Le Novità di Naos

Il mensile di cultura e attualità con articoli inediti

- Advertisment -

Naos Edizioni APS

Sicilia Report TV

Ultimissime

Dona per un'informazione libera

Scannerizza QR code

Oppure vai a questo link

Eventi

Le Rubriche di SR.it

Vedi tutti gli articoli